CHI SIAMO? ECCO LA NOSTRA STORIA...

 

 

Da oltre vent'anni nel vicariato di Budrio opera il Servizio alla Vita (SAV). Oltre all'aiuto concreto alle madri per una nuova maternità, il SAV provvede alla continua formazione degli operatori per migliorare il proprio approccio alle situazioni che si presentano di volta in volta. 

Un dato preoccupante è che le famiglie che pensano all'aborto molte volte ignorano chi può aiutarle nei loro problemi. E' incredibile a dirsi, ma anche solo sapere che esiste qualcuno su cui possono contare è uno dei fattori che le fanno desistere dal loro intento. In genere il problema è economico e quindi difficoltà incompatibili con l'arrivo di un'altra creatura che porterebbe difficoltà in situazioni già molto precarie. Grazie all'aiuto concreto del SAV, questi problemi, che in un primo momento erano ritenuti insuperabili, sono diventati risolvibili. Succede così che molte famiglie ci ringraziano per averle aiutate a desistere da scelte di cui si sarebbero pentite.

Ora il SAV ha compiuto un grosso salto di qualità diventando anch'esso una ONLUS.

Ma cos'è una ONLUS? É l'acronimo di Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale. Sostanzialmente è un riconoscimento che l'ente pubblico dà ad una organizzazione che “fa del bene” alla società e il volontariato può ricadere in questo ambito.

Quando una ONLUS?      Quando il volontario lavora gratis, l'associazione non ha scopo di lucro, e c'è democraticità per le cariche sociali. Ci è chiesto di tenere la contabilità in un certo modo e altri obblighi. Naturalmente lo scopo associativo deve essere utile alla collettività.

Come ONLUS?       Presentata la domanda e in presenza dei requisiti giusti, la Provincia ci registra come organizzazione di volontariato e conseguentemente diventiamo ONLUS.

Perché ONLUS?      Con questa “certificazione” lo Stato, con una legge del 1991, riconosce il nostro come servizio pubblico e ci offre alcuni vantaggi: tasse da non pagare, accesso a fondi provinciali, possibilità di interagire economicamente con l'ente pubblico, e la detrazione dalle imposte sui redditi di una percentuale delle offerte che uno ci fa.( in termine tecnico si dice erogazione liberale)

Il SAV di Budrio è una ONLUS?      Sì, dal mese di febbraio 2009 siamo riconosciuti ufficialmente e pubblicamente certificati. E' un passo in avanti del nostro SAV che ci porta ai sistemi moderni, cioè di oggi, di fare delle “opere buone”. La società è complicata e anche fare del bene diventa complicato se lo si vuole fare in maniera organizzata. Così si esce allo scoperto e la nostra professionalità viene resa visibile. Un vantaggio spero vada anche alle cittadine delle nostre terre che, nella difficoltà con una nuova gravidanza, si rivolgeranno ancora a noi, per trovare consiglio e aiuto per il futuro del nuovo arrivato. Affinché nessuna donna possa dire di essere stata costretta ad abortire.

 

                                                                                                       

 


Home page gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!